Manutenzione

A completamento delle opere svolte dalla ns. azienda, la divisione delle Manutenzioni riveste un ruolo fondamentale nel garantire al cliente il corretto funzionamento degli impianti realizzati e la loro durata nel tempo.
Gli impianti elettrici e le relative apparecchiature sono macchine sofisticate con un alto contenuto tecnologico e la loro affidabilità, durata e sicurezza dipendono anche da una corretta manutenzione e da un controllo periodico.

L'unico modo per contrastare il naturale invecchiamento dell'impianto, rispettando nel contempo le esigenze di gestione, è una corretta manutenzione, che permette la prevenzione dei guasti delle apparecchiature e dei componenti elettrici installati.
Per evitare malfunzionamenti e fuori servizio indesiderati sono quindi fondamentali una verifica costante dello stato di efficienza delle apparecchiature ed una corretta programmazione degli interventi di manutenzione, dettati non solo dal buon senso ma anche da una precisa normativa a cui è obbligatorio sottostare.

LEGGI di riferimento:

Il DPR n. 462 del 2001 obbliga il datore di lavoro ad effettuare regolari manutenzioni dell'impianto, nonché a far sottoporre lo stesso a verifica periodica obbligatoria.
Per l'effettuazione della verifica, il datore di lavoro si rivolge all'AUSL o all'ARPA od ad eventuali organismi individuati dal Ministero delle attività produttive, sulla base di criteri stabiliti dalla normativa tecnica Europea UNI CEI.
Al termine delle verifiche il soggetto che le ha eseguite rilascia il relativo verbale al datore di lavoro che deve conservarlo ed esibirlo a richiesta degli organi di vigilanza.

Il DECRETO n. 37 del 2008 (che sostituisce la vecchia LEGGE n. 46 del 1990) obbliga all’art. 8 il Committente o il Proprietario dell’impianto ad adottare tutte le misure necessarie per conservare le caratteristiche di sicurezza previste dalla normativa vigente in materia, tenendo conto delle istruzioni per l’uso e la manutenzione predisposte dall’impresa installatrice dell’impianto e dai fabbricanti delle apparecchiature installate.

 

La manutenzione degli impianti viene classificata dalla nostra azienda in tre metodologie di intervento:

1) Manutenzione programmata
2) Intervento in caso di guasto
3) Assistenza sempre garantita


1) Manutenzione programmata:
La manutenzione programmata, che è indispensabile per preservare il più possibile le apparecchiature, prevede un serie di interventi concordati, per data ed orari, con il Cliente al fine di creare minor disservizio possibile al momento dell’intervento.

La frequenza di tali interventi è relativa alla tipologia delle apparecchiature installate e dalla impiantistica su cui si andrà ad operare e comunque può variare da un minimo di una volta all’anno ad un massimo di quattro.
Al termine di ogni intervento verrà rilasciata al Cliente una scheda tecnica di manutenzione indicante tutte le operazioni eseguite dal nostro addetto, il nome del manutentore, la data di intervento, l’impianto in oggetto e la data della prossima visita di manutenzione programmata.
Copia della scheda, rilasciata in formato cartaceo al Cliente, verrà archiviata nell’apposito link dedicato alla manutenzione nel nostro sito aziendale.
Ogni singolo Cliente ha accesso ad una sezione dedicata, previo stipula di un contratto di manutenzione, il quale è regolato tramite password personalizzata.
Nella sezione dedicata ogni Cliente può monitorare tutto il processo di manutenzione programmata che lo riguarda, dal contratto stipulato allo storico delle schede rilasciate, dalle visite alle eventuali relazioni oltre ad altre informazioni e notizie utili.

 

2) Intervento in caso di guasto:
Gli interventi su chiamata in caso di guasto hanno lo scopo di assicurare al Cliente ua prestazione idonea a garantire il servizio e la sua continuità. Previo contatto telefonico, il nostro servizio provvede ad inviare, nel minor tempo possibile, il primo tecnico manutentore disponibile.


3) Assistenza sempre garantita (24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno):
Lo scopo di tale assistenza è quello di garantire la reperibilità di un tecnico specializzato ogni ora della giorno ed in qualsiasi periodo dell’anno.
Questo tipo di servizio è stato pensato dalla F.lli Franchini S.r.l. Impianti vista l’importanza e grandezza delle tipologie impiantistiche che siamo quotidianamente impegnati a realizzare e ai quali prestiamo opera di manutenzione.
Il servizio fornisce l’opportunità di accedere al servizio di reperibilità, ossia la possibilità di contattare un nostro tecnico specializzato e richiedere interventi al di fuori del comune orario di lavoro (dalle 08.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00 dal lunedì al venerdì).
L’adesione al servizio comporta la consegna di un numero privato, non divulgabile, da usare direttamente dal Cliente che aderirà al servizio.